header2018

di Nereo Sandri

 WhatsApp_Image_2020-06-25_at_22.44.45.jpeg

Altra data da ricordare per la sezione cittadina di Vicenza. 25 giugno 2020

Dopo avere superato brillantemente l'esame finale, 5 sono i nuovi arbitri entrati a far parte dell'Associazione Italiana Arbitri che andranno ad aggiungersi ai 17 colleghi del primo corso conclutosi a gennaio scorso, per un totale di 22 giovani rinforzi per la sezione berica alla partenza della nuova stagione sportiva 2020/2021.

Il Presidente Antonio Barbiero con grande soddisfazione da il benvenuto ai nuovi arbitri Bosco Angelo, Fabris Rossato Giovanni, Rambelli Sebastian, Mazzocco Giovanni e la giovane Smith Anouk (nuova immessa quota rosa per la felicità della veterena Andrighetto Stefania, che la accompagnerà in questa nuova avventura)

L'evento si è svolto sotto le tribune dello Stadio comunale Romeo Menti, presso i locali sezionali appena sanificati da una ditta specializzata, in linea con le disposizioni ministeriali Anti Covid 19.

La commissione d'esame è stata cosi composta: Presidente A.B. Meneguzzo Ivano, Componente O.A. Scalcon Andrea, Componente per il CRA VENETO O.A. Piccoli Giacomo,  Segretario A.E. Benetti Aronne. Dopo i quiz tecnici brillantemente superati, si è passati alla prova orale con interessanti domande sul regolamento, dove i ragazzi hanno potuto già immaginarsi arbitri dentro ad un terreno di gioco. Le disamine delle regole, con gli spunti di riflessione dei corsisti, sono state molte apprezzate dall'intera commissione.  

Un grande ringraziamento va agli istruttori dei corsi arbitri Rodighiero Piergiorgio e Rappo Mirko, che dal 18 febbraio scorso hanno intrapeso il percorso con i ragazzi, inizialmente presso i locali sezionali, per poi proseguire grazie alle abilità informatiche di Rappo Mirko in modalità videoconferenza fino al 10 giugno, simulando domande orali e quiz tecnici d'esame. La didattica a distanta è stata coaudiuvata dalla presenza 'on line' del Presidente Barbiero, del Vice Presidente Meneguzzo Ivano e dai consiglieri Andrighetto Stefania, Radin Ivan e Nestasio Paolo.

Ora non resta ai nuovi arbitri che iniziare a allenarsi con le schede preparate dal preparatore atletico Spolverato Filippo, ripassare le 17 regole del regolamento del giuoco del calcio ed aspettare le direttive governative per potere riprendere l'attività sportiva in condizioni di piena sicurezza, per arbitrare la loro 'storica' prima partita d'esordio

Ai nuovi colleghi è stata consegnata una divisa arbitrale gialla dello sponsor tecnico Legea, un vademecum con le disposizioni tecnico-comportamentali, un taccuino con il cartellino giallo e rosso e l'accessorio per eccellenza: un fischietto targato AIAVICENZA; in seguito verrà consegnata la Tessera Federale che consentirà di accedere gratuitamente a tutte le gare del calcio organizzate nel territorio nazionale dalla FIGC

L'evento si è concluso festeggiando in allegria in una vicina pizzeria, ed un simpatico motto è nato subito dopo che il Presidente Barbiero, ha inviato ai ragazzi un saluto per il rientro a casa : al posto di #iorestoacasa è nato... #ioandròadarbitrare!

 WhatsApp_Image_2020-06-25_at_22.45.42.jpeg