header2018

di Nereo Sandri

Grande soddisfazione sotto le tribune dello stadio “Romeo Menti” per l'intera Sezione Arbitri 'G.N. Bertoli' di Vicenza.
Lunedi 6 Gennaio 2020, giorno della festa dell’Epifania, alle ore 14.30 si è disputata allo Stadio Gabrielli di Rovigo la finale della Lega Nazionale Dilettanti di Coppa Italia d'Eccellenza del Veneto tra i veronesi dell'A.C. GARDA e i veneziani del CALCIO SANDONA' 1922.
La terna arbitrale designata dal Comitato Regionale Arbitri Veneto presieduto da Dino Tommasi ha visto protagonisti dell'importante gara due associati della sezione berica: i nostri Mattia Rodighiero in qualità di Arbitro Effettivo e Stefano Petarlin in qualità di Assistente Arbitrale numero 1.
A completare la terna, l'Assistente Arbitrale numero 2 Marco Marchesin della Sezione di Rovigo.
Nei giorni antecedenti la gara si sono susseguiti per Mattia e Stefano numerosi messaggi di ''in bocca al lupo'' da parte di tutta la Sezione berica e da parte di molti colleghi arbitri del Comitato Regionale (subito contraccambiati col 'scaramantico 'crepi il lupo').
PHOTO 2020 01 13 18 48 48 PHOTO 2020 01 13 18 48 48 1
Il primo tifoso arrivato negli spalti rodigini è stato il Presidente della Sezione Arbitri di Vicenza Antonio Barbiero, felice ed orgoglioso della prestigiosa designazione conseguita dai suoi associati. Folta la presenza degli associati vicentini accompagnati dai Vice Presidenti Ivano Meneguzzo e Andrea Scalcon che hanno colto l'occasione per un momento di confronto e crescita coi giovani arbitri al seguito.
Dopo l'ottimo comportamento e massimo impegno tenuto da Rodighiero, Petarlin e Marchesin durante l'arco di tutta la direzione, si augura a loro un buon proseguimento per la seconda parte della stagione sportiva.
Per la cronaca, dopo una sfida combattuta, il trofeo è andato in riva al Piave, al Sandonà che ha battuto per 1 rete a 0 i gardesani al termine dei 90 minuti.
Nel post-match, sentiti Mattia e Stefano, ringraziano il Comitato Regionale Arbitri Veneto per la fantastica opportunità di crescita arbitrale e personale e tutti coloro che sono venuti a vedere la partita.